Lettori fissi

Post e Commenti

Benvenuti in
"NOME BLOG"
Nel blog ci sono post
e commenti
Buona navigazione...
Penelope ♥

sabato 17 dicembre 2011

IO SONO CONTRO LA VIVISEZIONE E OGNI FORMA DI SOFFERENZA DI OGNI ESSERE VIVENTE .

Ciao ,
è da un pò che non scrivo e posto sui miei blog.
Ho avuto molto da fare ma non preoccupatevi, tutto bene.
I miei impegni riguardano soprattutto la scuola, in particolar modo i preparativi della recita di Natale, pensierini per Natale, ecc.

Oggi ho un pò di tempo e entrando su fb ho letto diversi post e passando da un post all'altro, ho trovato questa pagina, il cui link è questo:

http://www.facebook.com/group.php?gid=39759959214#!/group.php?gid=39759959214&v=wall

Ho visto le foto di animali torturati e mi sono venute le lacrime agli occhi.
Siamo a una settimana dal Natale. Sicuramente nelle scuole, in tv, nelle piazze ci saranno postazioni di molte associazioni come questa e  di minore importanza.
Prima di donare, leggete bene e documentatevi.
Io in passato ho donato a Telethon, ignorando in che cosa consistesse parte del suo operato.
Oggi non intendo donare più.
Io mi chiedo cosa Dio pensi di noi.
Se gli sta bene quello che i ricercatori fanno agli animali.
Se quando ha messo gli animali sulla terra, includeva anche questo per loro...Io non credo....

INFORMATEVI, LEGGETE , RIFLETTETE!

NON SOSTENIAMO LA CRUDELTA'!

Se vi scoccia leggere il link, leggete almeno questo;
Ammette che fa vivisezione e la chiama sperimentazione animale. Quindi se leggete sperimentazione animale sappiate che si intende vivisezione e altre crudeltà e forme di sofferenza sugli animali.

Simona Mimì DenteSalve mi sn appena iscritta e vlv dirvi ke ho inviato una mail a telethon ieri sera e guardate come mi hanno risp:
> From: Mailing@Telethon.it
> Subject: R: [Contatti] Sono contro la vivisezione!
> Date: Sat, 17 Dec 2011 09:33:27 +0000
>
... > Telethon ha come missione il finanziamento della ricerca scientifica che possa portare alla cura delle malattie genetiche. Contemporaneamente Telethon è contro ogni maltrattamento degli animali.
> Grazie ai progressi della ricerca scientifica che mettono a disposizione dei ricercatori molteplici sistemi su cui testare l’efficacia delle terapie sperimentali (ad esempio cellule, tessuti), oggi solo una parte dei progetti finanziati richiede la sperimentazione su modelli animali. In questi casi, Telethon richiede ai ricercatori di utilizzare il minor numero possibile di animali e di applicare un rigido codice di comportamento che minimizzi la loro sofferenza.
> Inoltre, Telethon vigila affinchè si applichi la legislazione vigente in materia (in Italia è in vigore il Decreto legislativo 116 del 27 gennaio 1992, in attuazione della direttiva del Consiglio Europeo 86/609/CEE) e affinchè i ricercatori abbiano ottenuto l'autorizzazione dei comitati etici dei loro istituti.
> La sperimentazione sugli animali fatta secondo le leggi e le normative in vigore è tutt’altra cosa rispetto alla vivisezione, contro la quale anche Telethon si pronuncia in maniera forte.
> Ma perché è necessario sperimentare sugli animali?
> La ricerca di una terapia per una malattia genetica è un percorso lungo e complesso che normalmente passa da una fase cosiddetta “di base” dove i ricercatori si concentrano su sistemi cellulari o addirittura molecolari per identificare i meccanismi che portano alla malattia e i modi per bloccarne l’insorgenza. Una volta che si sono isolati dei sistemi (farmaci, geni, cellule) che bloccano il percorso della malattia nei sistemi di base, è spesso necessario, prima di somministrarli ai malati, controllarne l’efficacia e l’assenza di tossicità in un organismo complesso il più possibile simile all’uomo. Questo diminuisce considerevolmente il rischio di commettere errori di formulazione e di somministrazione. Moltissimi passi avanti compiuti dalla medicina negli ultimi decenni, passi avanti che hanno guarito o alleviato le sofferenze di milioni di malati al mondo, non sarebbero stati possibili senza una motivata, attenta e accurata sperimentazione sugli animali.
> Cordialmente,
> lo staff di Telethon.it


Voglio concludere questo post con le foto della mia Lilly.
Il maglioncino rosso è il suo regalo di Natale.
Immaginate i nostri amici pelosi, se fossero nelle mani di chi fa questo "mestiere".....



RIFLETTIAMO





2 commenti:

Tomaso ha detto...

Come è simpatica la tua cara Lilly.
Tutto il resto io sono con te cara amica Francesca.
Tomaso

tiziano ha detto...

Condivido le tue idee,
fai una coccola per me alla tua lilly.
Ciao e buona domenica.

Tiziano.